La potenza maschile dopo l’assunzione del Viagra soft

Autore:

Durante l’eccitamento sessuale, il sangue affluisce negli organi genitali in maniera più consistente del solito. Grazie all’afflusso di sangue, il pene aumenta di misura e diventa più duro.
Questo processo fisiologico si chiama erezione. Dopo la fine dell’atto sessuale il sangue defluisce ed l’erezione svanisce, facendo ritornare il pene alle dimensioni di sempre.

Nel caso di un’erezione molto prolungata, che dura da più di 6 ore, bisogna chiamare immediatamente il medico. Un’erezione molto duratura può creare dei danni irreparabili all’organo sessuale.

Disfunzioni erettili possono verificarsi a causa di alcune malattie, ma anche a causa dell’assunzione di alcuni medicinali particolari.
Per questi motivi il sangue non affluisce in maniera appropriata nel pene. Quindi l’erezione non può avvenire e ci si ritrova con una cosiddetta disfunzione erettile.

Nei momenti di intimità il cuore comincia a battere con maggiore frequenza, per questo gli uomini con problemi di cuore dovrebbero evitare. In questi casi è fondamentale seguire una cura specifica ascoltare le indicazioni del proprio medico.

Anche nel caso di disfunzioni erettili, la prima cosa da fare è rivolgersi ad un medico specialista per ricevere una cura specifica per il proprio caso. Inoltre, bisogna superare anche le disfunzioni del cuore e dei vasi sanguigni, dato che il cuore deve essere in grado di cavarsela da solo con l’aumento di carico durante l’atto sessuale.

Anche nel caso in cui, durante l’atto sessuale sentiate dolore nella gabbia toracica, giramenti di testa e nausea, una visita dallo specialista è d’obbligo.
Non bisogna lasciare che questi problemi facciano il loro corso, perché i risultati potrebbero essere molto spiacevoli. Ed una volta rovinati, alcuni meccanismi del nostro corpo non sono più in grado di tornare nel loro stato originale, nonostante l’avanzare della medicina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *